Ecobonus, Detrazione Fiscale anche per gli immobili "merce"

Fisco e Imprese si confrontano spesso sul tema delle detrazioni fiscali riconosciute agli interventi sugli immobili merce, nella quasi totalità dei contenziosi i giudici hanno sempre dato ragione alle imprese.

Questo è accaduto anche di recente con la sentenza della Commissione Tributaria regionale della Lombardia che ha accordato la richiesta di detrazione fiscale avanzata da una cooperativa dopo aver riqualificato gli immobili di sua proprietà.

 

La posizione della CTR Lombardia:

Secondo la CTR Lombardia, infatti, l’Impresa ha diritto alle detrazioni fiscali anche per gli interventi di riqualificazione energetica eseguiti sugli immobili invenduti o non utilizzati direttamente; l'estensione dell'Ecobonus agli immobili merce consente il raggiungimento di obiettivi di sostenibilità e riduzione dei consumi nell'interesse della comunità.

 

La posizione dell’Agenzia delle Entrate:

Contraria, invece, si era espressa l’Agenzia delle Entrate secondo la quale l’Ecobonus spetta solo all’utilizzatore dell’immobile, cioè al proprietario o all’inquilino, per le spese sostenute direttamente, ma non alla società proprietaria per gli interventi sugli immobili concessi in locazione o in uso a terzi.

 

Grazie a quest’ultima sentenza si apre pertanto un’importante possibilità per le Imprese, secondo la Commissione Tributaria regionale, infatti, per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità ambientale è importante incentivare le imprese a riqualificare il patrimonio edilizio di loro proprietà, in modo da immettere sul mercato immobili efficienti.

Newsletter

Ricevi direttamente via mail gli aggiornamenti pubblicato su questo sito, iscriviti qui sotto